Ricordi di Giorni Passati – Parte 1

Ricordi di giorni passati (Parte uno) Da giorni sono 91enne, età che dovrebbe farmi sentire vecchio. Non lo sono. Come sempre sono ancora combattivo e non mi lascio intimorire dalla vita moderna piena di aggeggi elettronici complicati che tanto piacciono a voi, molto più giovani di me. Sono cresciuto e educato nello spirito di quelContinue reading “Ricordi di Giorni Passati – Parte 1”

A Tale of the Past – Cap 7 – Part 2 – Il Primo Amore

PARTE DUE Luigia, il mattino seguente, era ancora afflitta da dolori e la sua caviglia era gonfia, facendola zoppicare. Aveva sognato di essere assieme a Frederick e le sembrava che quel sogno fosse null’altro che la continuazione di quanto era avvenuto la sera precedente, ridestandole il desiderio di averlo vicino e anticipando quanto avrebbe potutoContinue reading “A Tale of the Past – Cap 7 – Part 2 – Il Primo Amore”

A Tale of the Past – Cap 7 – Il Primo Amore

     CAPITOLO 7 IL PRIMO AMORE Ho realizzato che Mama Antonia ha mantenuto tutt’oggi il modo piacevole della sua narrativa e possiede ancora quell’affascinate modo di narrare con ineguagliabili vivide descrizioni. Durante quelle settimane che fummo assieme in Fiji, seguii lo sviluppo, giorno dopo giorno, della vita di Nonna Gigia attraverso le parole di mia madre.Continue reading “A Tale of the Past – Cap 7 – Il Primo Amore”

A Tale of the Past – Someone to Remmber

~ * ~   Mia madre ha sempre avuto il dono di saper narrare storie. Ho il ricordo di quelle serate estive in Tolmezzo, quando noi assieme ai ragazzi nostri amici, ascoltavamo le favole che scaturivano dalla sua fervida immaginazione. Sera dopo sera, ci riunivamo su quei banchi di legno nel cortile disposti al disotto delContinue reading “A Tale of the Past – Someone to Remmber”

A Tale of the Past – Stralci dal Cap.6

…In quei tempi le nostre serate erano usualmente gioiose. Zio Ferruccio era abbastanza un buon musicista e sapeva trarre dal suo mandolino suoni melodiosi che veramente ci rallegravano. Ricordo quanto bene intonava le ultime melodie alla moda, o quelle canzoni popolari che tutti cantavano ed era cosa consueta aver nostro zio far scaturire quei ritornelliContinue reading “A Tale of the Past – Stralci dal Cap.6”

A TALE OF THE PAST – Stralci dal Cap 6 – Ricordi di un piccolo mondo

CAPITOLO 6 RICORDI  DI  UN  PICCOLO  MONDO Era una notte di plenilunio e la luce d’argento si riverberava sulle acque calme della baia. Sembrava che tutto fosse senza movimento e potevo udire il gentile sussurrio del mare che si rompeva sulla spiaggia sabbiosa. Quella calma mi induceva alla meditazione. Capii che era un luogo magicoContinue reading “A TALE OF THE PAST – Stralci dal Cap 6 – Ricordi di un piccolo mondo”

A Tale of the Past – Budapest – Cap 3 – Part 3

Parte 3 Quell’inverno del 1900 Francesco ritornò a Nimis più tardi del solito. In quegli ultimi anni aveva vinto importanti appalti di lavoro su quell’ultima fase di costruzione della ferrovia che avrebbe collegato la Transilvania a Budapest. Quella ferrovia avrebbe snellito il sistema di trasporti. Ferro e legname della Transilvania era divenuto indispensabile alle nuoveContinue reading “A Tale of the Past – Budapest – Cap 3 – Part 3”

A Tale of the Past – Cap 3 – Budapest – Part 2

Parte Due Mi ci volle tempo per comprendere quanto la prima visita di mia Nonna Gigia a Budapest influenzò la sua prossima vita. Dalle parole di mia madre compresi quanto i valori storici di quel tempo furono importanti e guidarono i Tullio nelle loro attività in Ungheria. In me divenne chiara la visione di queiContinue reading “A Tale of the Past – Cap 3 – Budapest – Part 2”

A Tale of the Past – Chapter 3 – Budapest

CAPITOLO  3 BUDAPEST Durante le ultime due settimane mia madre era presa dall’ansia e mi parlò a lungo dei tempi passati quando nonna Gigia era giovane. Compresi che la sua urgenza era spinta dal modo in cui le memorie sorgevano in lei, ed era preoccupata da un fatto,“… Prima che le dimentichi nuovamente.” Ma forseContinue reading “A Tale of the Past – Chapter 3 – Budapest”

A Tale of the Past – Cap 2 Part 3 – Cercando l’amore materno

CAPITOLO 2 PARTE 3 Durante una delle seguenti mattine, eravamo seduti come al solito in quella oasi di palme preferita da noi, vicina al mare turchino e trasparente e da qui ci appariva la languida visione di isole che formavano una collana più scura emergente nella lontananza marina.  Dal cesto preparatoci da Jamul, la nostraContinue reading “A Tale of the Past – Cap 2 Part 3 – Cercando l’amore materno”